Workshop “ADR in odontoiatria (ADR-O) – reazioni avverse a farmaci- stato dell’arte e prospettive”
(clicca qui per informazioni)

Save the date - Workshop 2.3

Corso FAD gratuito: “ADR in odontoiatria nell’era informatica: dalla segnalazione alla visita specialistica con un click”
(clicca qui per informazioni)

“ADR in Odontoiatria nell’era informatica: dalla segnalazione alla visita specialistica con un click” (FINANZIATO DA FONDO PER PROGETTI DI FARMACOVIGILANZA ATTIVA AIFA)

Con questo progetto multiregionale (Sicilia- Campania- Piemonte) intendiamo informare e sensibilizzare gli odontoiatri, i medici e gli igienisti dentali sulle reazioni avverse a farmaco di interesse odontostomatologico (ADR-O) e la loro segnalazione. Utilizzando una piattaforma online liberamente disponibile, in questa prima fase del progetto, ci proponiamo di promuovere la conoscenza e favorire il riconoscimento off-line delle lesioni associate a ADR-O attraverso
1) un questionario su attitudini di segnalazione e conoscenza ADR-O (clicca qui )
2) un atlante delle principali ADR-O con descrizioni cliniche(clicca qui )
3) una sinossi delle principali classi di farmaci (clicca qui ).
4) un questionario di self-e-learning, che consentirà di valutare le proprie competenze clinico-diagnostiche.

Le ADR-O comprendono un ampio numero di lesioni della mucosa orale, dei denti e delle ossa mascellari che devono essere diagnosticate precocemente e trattate adeguatamente, oltre che essere segnalate qua . L’AIFA mette a disposizione un App per la descrizione dei farmaci e delle specialità medicinali. Link per scaricare l’app: AndroidApple )

Il questionario on-line e la piattaforma di e-learning (presto disponibile on-line) sono stati sviluppati dal Responsabile Scientifico (prof. G. Campisi), dai partner del progetto (proff. Capuano e Colella e dr.ssa Sportiello di UNiCampania, prof Gaspare Parrinello e drssa Ilaria Morreale del Policlinico Palermo, prof Oteri di UNIME, Dr. G. Bellavia ASP 1 Agrigento, dr. V. Fusco Osp. Alessandria) e da studiosi dell’Università degli Studi di Palermo (Prof.ssa Olga Di Fede, Dr. Vera Panzarella e i PhDst Monica Bazzano, Fortunato Buttacavoli e Gaetano La Mantia) e sono stati finanziati dall’AIFA.
Patrocinio FNOMCeO, SIPMO, AIDI, AIO, ANDI, Fondazione ANDI Onlus, Federazione Nazionale Ordini TSRM e PSTRP, UNID.

Ci auguriamo che il suo utilizzo sia gradito e siamo sicuri che i vostri commenti saranno ben accetti, utilizzando il link di feedback alla fine del percorso.

Grazie,

 Giuseppina Campisi